fbpx
ROME - ITALY
info@asilonelbosco@gmail.com

Mese: Maggio 2017

VACCINI E PISELLI

Una volta si diceva che in Italia tutti fossero tutti commissari tecnici . Dal dibattito sul vaccino in poi possiamo tranquillamente affermare che il numero degli scienziati supera tranquillamente quello degli allenatori della nazionale. Ho letto diversi commenti che mi hanno rattristato molto, toni poco pacati, sentenze sputate li senza la minima delicatezza e accuse …

Una vaccinazione per i portatori sani di verità

Beati voi che c’avete tutte ‘ste certezze ! noi Alma, Wilma e Pepe non li abbiamo vaccinati. La scelta non è stata fatta a cuor leggero e non è stata semplice per niente. Tutt’oggi i dubbi si insinuano nonostante abbiamo letto tante cose sull’argomento, nonostante ci siamo documentati e confrontati con diversi pediatri. Quando vedi …

All’Asilo nel Bosco non si impara nulla

Non siamo fricchettoni! O almeno non solo. Non viviamo in una Yurta, andiamo allo stadio, ogni tanto utilizziamo olio di palma e sperando che non si sappia troppo in giro amiamo profondamente le Indicazioni Ministeriali per la scuola dell’infanzia e per quella primaria. Non andiamo nel bosco perché siamo contro qualcosa e nel nostro agire …

Don Jeanjacques MontesSteiner in Freire

Catalogare, classificare, semplificare, questo è impoverire ! Uno degli esercizi preferiti da questa società iperrazionalista è quello di mettere un’etichetta a qualsiasi cosa, persone comprese. E cosi’ c’è quello di destra e quello di sinistra, il conservatore e il progressista , tutti facciamo parte di una categoria rinunciando cosi’ ad esprimere la nostra ricchezza e …

IL RUOLO DEL MAESTRO

I maestri, sostiene Rita Pierson, sono nati per fare la differenza. Sono nati per costruire un mondo migliore aggiungo io, nonostante la loro importanza in Italia venga poco riconosciuta. Una buona maestra puo’ orientare la vita dei bambini verso la bellezza, verso la felicità. Abbiamo un grande onore e una grande responsabilità. Non penso che …

Rovesciamolo sto mondo, scuola compresa!

Nel mondo che gira al contrario poggiato su un’asse fatto di ingiustizia, violenza e terrore provare a cambiare prospettiva è un atto minimo necessario. Ma giocare per pareggiare non è da grandi squadre ne da grandi uomini e allora proviamo a guardarlo proprio al contrario . Forse viaggiando a testa in giù la vista sarà …

LA TRISTEZZA E LE SUE AMICHE CI PARLANO

La tristezza nasce da un dolore e ci dona grosse opportunità. La signora orienta il nostro sguardo dentro di noi, ci stimola domande, ci fa immaginare soluzioni e tutto questo nonostante spesso la consideriamo un’emozione negativa. Non esistono emozioni negative, esiste solo una errata maniera di viverle. Tutte servono a qualcosa. La rabbia nasce da …