fbpx
ROME - ITALY
info@asilonelbosco@gmail.com

In che modo le emozioni influenzano l’apprendimento?

In che modo le emozioni influenzano l’apprendimento?

Una delle emozioni più comuni tra gli studenti è la preoccupazione , che in questo senso appartiene alla galassia dell’ansia. Si può essere preoccupati per qualcosa che attira la nostra attenzione e che non è ancora accaduto. In un certo senso, è l’incessante ricerca di ciò che può andare storto e di come evitarlo. E questo va bene se lo si fa con equilibrio, il brutto arriva quando si esagera.

L’ ansia è un’emozione che coinvolge tutto il nostro corpo. La sua funzione è fornire soluzioni ai pericoli della vita. Tieni presente che emozioni così intense possono assorbire la nostra attenzione e disturbare il nostro stato di concentrazione.

Alcuni usano le proprie emozioni per motivarsi e concentrarsi sull’essere produttivi. La motivazione è collegata a emozioni positive come incoraggiamento ed entusiasmo

Gli stati d’animo positivi aumentano la capacità di studiare, aiutando a pensare in modo più chiaro e facilitando le soluzioni ai problemi.

La gestione delle emozioni è il fondamento dell’apprendimento sociale ed emotivo. Ma per questo è fondamentale riconoscere le proprie emozioni negative e comprendere che esse non sono reali, proviamo quelle emozioni perchè siamo abituati a reagire così a quel determinato tipo di evento.

Se riusciamo a comprendere questo possiamo facilmente apprendere nuovi modi di affrontare le sfide quotidiane, imparando a motivarci invece di autosabotarci.

fonte: universodeemociones.com

 

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento