fbpx
ROME - ITALY
info@asilonelbosco@gmail.com

LA FAMIGLIA E LA SUA INFLUENZA SULLO SVILUPPO DEL BAMBINO

LA FAMIGLIA E LA SUA INFLUENZA SULLO SVILUPPO DEL BAMBINO

La famiglia è la nostra prima rete di supporto e, in molti casi, la più vicina che abbiamo. Quanto diventa importante che la nostra casa sia una casa che ci permette di funzionare meglio nel mondo. In questo articolo esamineremo il ruolo della famiglia nello sviluppo del bambino, parleremo delle diverse strutture esistenti e dell’importanza che il loro ruolo ha nella nostra vita.

COME SI FORMA UNA FAMIGLIA?
Per parlare di famiglia è necessario tenere conto di alcuni concetti correlati.

STRUTTURA FAMILIARE
La struttura familiare si riferisce alle relazioni legali e genetiche che esistono tra i membri di una famiglia che vivono nella stessa casa. Pertanto, include il nucleo familiare, la famiglia allargata, le precedenti unioni familiari della coppia, ecc. È importante capire che la struttura familiare è dinamica e varia a seconda del momento in cui si trova la famiglia e / o del suo ciclo di vita. Queste strutture si evolvono e cambiano man mano che cambia anche la nostra società (Marcos Ortega, 2007).

FUNZIONE FAMILIARE
D’altra parte, ogni struttura familiare ha una funzione familiare . Si riferisce al modo in cui la famiglia riesce a rispondere ai bisogni di ciascuno dei suoi membri (Berger, 2012). Naturalmente, la funzione corrispondente è anche incorniciata dalla struttura che la compone. Secondo Muñoz Silva (2005), all’interno delle funzioni della famiglia troviamo:

  • Consentire una crescita sana e garantire la sopravvivenza dei bambini.
  • Promuovere un clima di affetto e supporto emotivo per uno sviluppo psicologico positivo e sano.
  • Stimola le loro capacità in modo che diventino competenti a livello fisico e sociale.
  • Prende decisioni sull’educazione e la socializzazione del bambino , ad esempio la scuola
    Dopo aver compreso questi due concetti, possiamo sicuramente renderci conto che, al di là della struttura familiare, il ruolo della famiglia è molto importante nello sviluppo del bambino. Cioè, più che i membri del gruppo familiare, i bambini hanno bisogno di persone che si prendono cura di loro che possano fornire loro sostegno e affetto.

LE DIVERSE STRUTTURE FAMILIARI
Le strutture familiari possono essere modellate secondo diverse variabili. Ad esempio, in base a criteri come il numero di membri (nucleo familiare o famiglia allargata), il tipo di unione coniugale (monogama o poligamica), il tipo di autorità, il sistema di parentela, tra gli altri. Come accennato in precedenza, la struttura familiare è definita dai membri del gruppo. Di conseguenza, ci sono varie strutture che verranno brevemente e generalmente descritte (Berger, 2012; Marcos Ortega , 2007):

  • Nucleare : composto da due persone che agiscono come genitori e che vivono con i propri figli.
  • Estensivo : Famiglia in cui viene mantenuto il legame generazionale ed è composta da tre o più generazioni dello stesso ambiente familiare che vivono nella stessa casa. Ad esempio, la casa in cui vivono nonni, genitori e figli.
  • Genitore single : composto da uno dei genitori e dal bambino.
  • Poligamo : in alcune culture, uno dei genitori può avere altri partner.
  • Ricostituito : è composto da due adulti di cui uno ha un figlio dalla precedente relazione.
  • Persone senza famiglia : la persona che vive da sola senza la sua famiglia, ad esempio: adulto single e indipendente, vedovo senza figli, divorziato o separato senza figli, tra gli altri.
  • Equivalenti familiari : strutture familiari che non rientrano in nessuna precedente classificazione.
    Le strutture familiari possono variare dinamicamente. L’autore Marcos Ortega (2007) suddivide anche questi gruppi in altri per determinare una classificazione più specifica.

FAMIGLIA E SVILUPPO DEL BAMBINO
Durante i primi anni di vita fino agli anni della scuola, la famiglia è l’area più influente nello sviluppo cognitivo, emotivo, psicosociale e personale del bambino . Cioè, la famiglia fornisce al bambino segni di affetto, accettazione o rifiuto, coraggio, successo o fallimento (Covadonga Ruiz, 1999). Di conseguenza, le famiglie devono sforzarsi di fornire gli elementi necessari per un adeguato sviluppo integrale.

Tra gli obiettivi che una famiglia deve raggiungere ci sono permettere la socializzazione del bambino e promuovere lo sviluppo della sua identità . Per renderlo possibile, è necessario creare un ambiente appropriato come risultato dell’educazione che consenta lo sviluppo di varie abilità, modelli comportamentali e valori che consentono di svilupparsi positivamente.

CLIMA FAMILIARE
Il clima familiare è uno di quei fattori ambientali che contribuiscono e configurano il livello di benessere emotivo fornito dai membri della famiglia (Lautey, 1985). Data l’influenza dell’ambiente sullo sviluppo del bambino, un clima familiare adatto può favorire comportamenti positivi nei bambini.

ETÀ SCOLARE: DI COSA HANNO BISOGNO I BAMBINI DALLA LORO FAMIGLIA?
Per cominciare, è necessario sottolineare il fatto che nessuna famiglia è perfetta. Tuttavia, è importante capire che i bambini hanno determinati bisogni che devono essere adeguatamente affrontati per uno sviluppo migliore (Berger, 2012):

  • Bisogni biologici : man mano che i bambini crescono, diventano gradualmente più indipendenti per svolgere determinate attività (ad esempio, mangiare, vestirsi, andare a letto, tra le altre). Tuttavia, è la famiglia che deve fornire riparo, cibo, vestiti e tutti quegli elementi di cui hanno bisogno per sentirsi tranquilli.
  • Apprendimento : sostenere, incoraggiare e promuovere esperienze di apprendimento positive attraverso la guida dei genitori.
  • Rispetto e cura di sé : guidare i bambini nel processo di apprendimento e di presa di coscienza dell’ambiente , delle loro responsabilità e dei loro diritti.
  • Opportunità di interazione con gli altri : Promuovere spazi di socializzazione con i bambini della loro età dove possono sviluppare interazioni sociali con gli altri.
  • Armonia e stabilità : stabilendo routine , il bambino può sentirsi al sicuro in uno spazio che lo cura e lo sostiene.

CONCLUSIONE
In sintesi costruire una casa solidale e affettuosa che si prenda cura di noi e ci permetta di crescere senza pregiudizi e paure, che ci dia la libertà di svilupparci fin dalla giovane età, costruire e scoprire chi siamo, è fondamentale.

fonte: https://neuro-class.com/la-familia-y-su-influencia-en-el-desarrollo/

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento