fbpx
ROME - ITALY
info@asilonelbosco@gmail.com

Blog

Siate felici, non c’è maniera migliore per essere dei buoni genitori

Le ferite emotive dell’infanzia possono accompagnarci alla nostra vita adulta e sono in grado di controllare il nostro comportamento e dirigere il nostro destino. Prima di diventare adulti, siamo stati tutti bambini, siamo stati condizionati, in un modo o nell’altro, dall’ambiente familiare in cui siamo cresciuti. L’adulto che siamo diventati è il risultato di esperienze …

100 semplici attività per fare educazione emozionale in classe

Scherzetto  Ma quanto ci piacciono le scorciatoie! Quante volte cerchiamo la strada più breve, più semplice per raggiungere uno scopo ? Per quel poco che ho capito io della vita quella strada non porta mai da nessuna parte. Tocca faticà per raggiungere i nostri scopi, i nostri sogni e l’educazione emozionale non fa eccezione, anzi. …

LA FIDUCIA DI NOI ADULTI E’ L’INGREDIENTE PIU’ IMPORTANTE PER L’APPRENDIMENTO

Ci guardano, ci guardano continuamente e lo fanno per percepire la nostra vicinanza, il nostro amore e la nostra fiducia. Eh si, la fiducia. Vedono la vita specchiandosi nei nostri occhi e dal nostro cuore , da quel che sentiamo, traggono energia per crescere nel meraviglioso gioco della vita. Quando un bambino sente intorno a …

SI APPRENDE SOLO DA CHI SI AMA

Una relazione amorevole è alla base di un apprendimento efficace. Lo diceva qualche giorno fa un signore di nome Platone preside di una celebre accademia 🙂 . “L’apprendimento è un processo erotico ” amava dire il dirigente greco , c’è di mezzo l’amore, quello incondizionato, quello che aggiungiamo noi, è attitudine e competenza imprescindibile per …

L’EDUCAZIONE EMOZIONALE MIGLIORA IL BENESSERE E IL RENDIMENTO SCOLASTICO

Le parole hanno una storia, un significato che ci permettono di capire la vita. In Italia per certificare che una conoscenza o un’esperienza sono custodite nella nostra memoria ( a lungo termine ) utilizziamo il verbo “ricordare “. Questa preziosa parola ne custodisce un’altra veramente fondamentale per tutti noi ” cor ” che in latino …

L’allegria è un moltiplicatore dell’apprendimento

Sono le emozioni piacevoli a favorire l’apprendimento Le neuroscienze potrebbero dare uno slancio decisivo al cambiamento della scuola e di un cambiamento ne avvertiamo proprio l’esigenza. Lo auspichiamo perché crediamo nelle enormi potenzialità della scuola come motore di un progresso sociale, civile e umano e perché i dati che descrivono lo stato di salute della …

L’educazione è proibita… ma possiamo liberarla

L’Educacion Prohibida è il titolo di un docufilm sulla scuola di una ricchezza sconvolgente. Siccome vi voglio bene non vi racconto la trama ma solo il finale  “‘EDUCAZIONE OGGI E’ PROIBITA,non per colpa dei docenti, non per colpa dei bambini, non per colpa delle famiglie.L’EDUCAZIONE LA PROIBIAMO TUTTI ogni volta che scegliamo di girarci dal’altra parte …

Siamo tutti invidiosi ed è meraviglioso. Il problema non è la signora invidia ma come la trattiamo

L’educazione emozionale presuppone una strategia sistemica. Non basta fare ogni giorno un’ora di educazione emozionale a scuola , non basta lavorare in ogni momento della quotidianità scolastica con questo approccio. Per fare si che essa esprima tutto il suo enorme potenziale per il benessere e lo sviluppo armonico dei bambini è necessario lavorare con le …

Traditore della Patria

Quanto vale la giustizia ? Quanto vale la legalità ? Tante volte nella storia dell’umanità orrori ed ingiustizie hanno vestito l’abito della legalità. La schiavitù, il colonialismo, l’apartheid, le leggi razziali sono solo alcuni esempi eclatanti di assurdità consentite e incentivate dalla legge. E allora mi chiedo : ” quanto è giusto rispettare la legge …

Da Caparezza a Dante

La strada per la conoscenza percorre mille sentieri e bisogna impegnarsi molto per andare fuori strada. Beh a scuola ci riesce benissimo, nonostante essa sia abitata dagli esseri più curiosi del mondo ! E’ la presunzione che ci frega. Le persone presuntuose fanno grande fatica ad ascoltare, si sentono la verità in tasca e vanno …