fbpx
ROME - ITALY
info@asilonelbosco.com

IL CIBO EMOZIONALE DEI BAMBINI SONO GLI ABBRACCI

IL CIBO EMOZIONALE DEI BAMBINI SONO GLI ABBRACCI

Un abbraccio è un atto semplice e gratuito che ci dà più benefici di molte terapie. Il semplice fatto di ricevere un abbraccio ci fa sentire protetti, compresi, amati e confortati.

Abbracciare è una dimostrazione di affetto e il modo per stabilire un legame di accettazione verso un’altra persona e in più, ci sono così tanti benefici che non dovremmo lesinare su di loro, soprattutto quando sono i bambini a riceverli.

In quanto esseri emotivi quali siamo, il contatto fisico è essenziale e costituisce un modo per comunicare ed esprimere senza parlare l’affetto che proviamo per una persona.

Sono molti i benefici dal punto di vista emotivo e sanitario in generale, che un forte abbraccio porta ai bambini.

1. Creano una sensazione di protezione e sicurezza

Li aiuta a sentirsi sicuri e ad avere più fiducia in se stessi. Un bambino si sentirà sempre più sicuro quando riceverà abbracci dai suoi genitori e dai parenti più stretti. Quando si riceve un abbraccio, il corpo rilascia ossitocina, un ormone noto come “l’ormone dell’amore”, che genera un profondo senso di benessere.

2. Stimola l’autostima

Abbracciare è un modo per dire “ti amo”, “ti tengo in considerazione”, “ci tengo a te”, e sebbene sia anche necessario che lo diciamo ogni giorno ai nostri figli, gli abbracci aiutano a rafforzare quel sentimento e migliorare la loro autostima.

3. Rafforza la salute emotiva

Un bambino che riceve costantemente manifestazioni di affetto attraverso gli abbracci come abitudine quotidiana, sarà in futuro una persona emotivamente sana, capace di gestire i conflitti in modo assertivo e non dipenderà da terzi per consolidare le proprie risoluzioni.

4. Rafforzano il sistema immunitario

Quando si riceve o si dà un abbraccio il sistema immunitario si attiva e aumenta la produzione di globuli bianchi, responsabili della lotta contro agenti infettivi come virus e batteri.

5. Bambini più felici

Gli abbracci attivano le endorfine, responsabili dell’aumento dei sentimenti di gioia e pienezza e della riduzione dell’ansia o della tristezza. Se vuoi riportare un bambino alla sua gioia e alla sua animosità, ti basterà prenderlo tra le braccia e tenerlo con tanto amore. Un buon abbraccio fornirà supporto, comprensione e conforto.

6. Rafforza l’unione familiare

Migliora il legame tra genitori e figli e favorisce l’attaccamento in famiglia. Anche i bambini cresciuti in un ambiente dove le espressioni d’amore sono un’abitudine costante; in futuro formeranno famiglie con la stessa tendenza. I legami che favoriscono gli abbracci creano legami affettivi stretti e sinceri, che riescono a unire la famiglia.

7. Ridurre l’ansia e lo stress

Il contatto fisico riduce la produzione di un ormone, il cortisolo, che favorisce lo stress, e aumenta gli ormoni responsabili della produzione di sensazioni di benessere. Non c’è niente che riempia una persona più dell’energia che emerge da un abbraccio sincero e motivata da emozioni positive come l’amore.

La forza dell’abbraccio fa sentire al bambino che non è solo, che ha qualcuno su cui contare e gli apre la strada per esprimere tutto ciò che sente; ritrovando l’equilibrio interiore che nei più piccoli è un po ‘difficile da gestire.

fonte: consejosdelconejo.com/consejos-familiares/el-alimento-emocional-de-los-ninos-son-los-abrazos/?fbclid=IwAR2hKzbAgEAYymy0RgVuJR-GRc5a616cqfgmYkdmSkle7KkEVR8QiOXYJOQ

Nessun commento

Aggiungi il tuo commento